Oddero

Oddero

Fu nel 1878 che il nostro avo Giacomo Oddero (1851-1915), precorrendo i tempi, decise di imbottigliare i propri vini sotto il nome di famiglia, dando inizio a un’avventura che prosegue, ininterrotta, attraverso sette generazioni. Il nostro territorio sono le Langhe, patrimonio mondiale dell’Umanità, antica terra da sempre vocata alla vitivinicoltura. Il vitigno è il Nebbiolo, da cui si ottiene il Re dei vini: il Barolo. E le persone che lavorano i nostri vigneti lo fanno seguendo una tradizione di oltre due secoli di fatica, passione e dedizione alla qualità.

Menu

QR code

Settings

Share